Girare i video in formato VHS

Ultimamente su Instagram sta spopolando, tra influencer, blogger e artisti vari, la moda del girare i video nello stile del vecchio formato VHS. Ora, per me (che sono una gran malata di vintage) questa è stata una cosa meravigliosa, bellissima, da scoprire assolutamente. 
Così, spulciando qua e là, ho trovato due applicazioni meravigliose che, oltre ad essere gratuite, fanno anche quello che promettono: Camcorder e VHS Cam. 

Camcorder è quella tra le due che uso di più. La adoro perché dona un colore tipicamente vintage ai video senza appesantirli troppo (molte volte gli effetti vintage finiscono per stancarmi, perché tendono a calcare troppo i toni, rendendo i video poco realistici). Un punto a favore? Si possono importare i video direttamente dalla galleria! Il lato negativo sta però nella personalizzazione che è praticamente nulla: Camcorder non permette di modificare né gli effetti (c’è n’è uno solo), né la data e né le scritte. 

(è un fermo immagine, non cliccateci sopra!)

Camcorder è disponibile gratuitamente sia per android (qui) che per iOS (qui). 

VHS Cam è quella che uso di meno, per il semplice motivo che non è possibile importare gratuitamente video direttamente dalla galleria (potrete fare un periodo di prova di 7 giorni, successivamente questa funziona costa circa 20 euro all’anno), bisogna quindi girarli al momento. 
In compenso, VHS Cam offre vaste possibilità di personalizzazione: si possono scegliere diversi formati video, si può modificare la data (è importante cambiarla PRIMA di girare il video), si possono scegliere vari effetti, aggiungere musiche, scritte ecc. Insomma, se non fosse per quella piccola pecca dell’importazione, sarebbe di sicuro la mia preferita!

VHS Cam è disponibile gratuitamente per iOS (qui), mentre per Android non sono riuscita a trovarla!

You may also like...

Rispondi