I momenti migliori di un viaggio

Viaggiare è una delle esperienze migliori  che si possano fare e credo lo pensi chiunque abbia avuto modo di Viaggiare con la V maiuscola. Conoscere nuovi luoghi in giro per il mondo può regalare avventure insolite e divertenti allo stesso tempo, che magari non avremmo mai pensato di vivere. In questo post voglio parlarvi dei momenti migliori di un viaggio, quelle cose che te lo fanno vivere da una prospettiva diversa, che possono sembrare palesi ma che in realtà pochi tengono in considerazione. 

Provare il cibo tipico

Ogni volta che viaggiavo con gli amici in un paese che non fosse l’Italia, e sottolineo ogni volta che viaggiavo con gli amici in un paese che non fosse l’Italia, con l’arrivo del brontolio di stomaco arrivavano anche gli incubi. Ma gli incubi arrivavano per me mica per loro, perché ogni volta era un tentativo naufragato di proporre una cucina locale. “NO NO NO, CUCINA ITALIANA E NON SE NE PARLA PIÙ!”. E dai ragazzi, uscire dalla vostra comfort zone non vi costa nulla, altrimenti che viaggiate a fare?
Provate il cibo tipico, solo così assaporerete a 360° la cultura del paese che vi ospita. 

Conoscere persone nuove

Durante un viaggio puoi incontrare persone nuove, persone con una cultura diversa dalla tua. Dialogare e scambiare con loro esperienzestorie e punti di vista ti farà crescere come persona anche attraverso la cultura dell’altro.

(P.S.: Le migliori amicizie nascono quasi sempre così!)

Scattare fotografie

Lo so, lo so, è una cosa che già fanno tutti. 

Ma molte volte si tende a fotografare solo l’architettura di un paese (o il mare, o il tramonto, o quello che c’è per cena). Molte volte ci dimentichiamo di scattare delle foto a noi stessi e, perché no, anche alle persone che magari non conosciamo! Fa sempre piacere rivedere i momenti speciali che hanno trasformato un viaggio in un’esperienza indimenticabile, anche dopo diverso tempo! 

Vivere nuove esperienze

C’è quell’esperienza che vorresti fare da tanto tempo ma non ne hai mai avuta l’occasione ed ora ti si presenta davanti.
E ora? Direi che è arrivato il momento di buttarsi! 

You may also like...

Rispondi