Le Terme Romerbad a Bad Kleinkircheim in Austria

Bad Kleinkirchheim, un piccolo comune austriaco della Carinzia di 1500 abitanti, è una nota località termale e stazione sciistica immersa nella tranquillità. Ideale per chi cerca pace e relax, almeno per qualche giorno (e poi scusate,  guardate che paesaggio pazzesco!).

❄️❄️❄️

Un post condiviso da MF (@melissafeletto) in data:

Bad Kleinkircheim ospita ben due stabilimenti termali: le terme di StKathrein e le terme Römerbad. Avendo una sola giornata intera a disposizione è stato praticamente impossibile – e triste – per noi provarle entrambe, così, dovendo scegliere, abbiamo optato per quelle di Römerbad.

La piscina comune interna ed esterna (immersa nella neve, meravigliosa) è dotata di simpatici vortici d’acqua, cascate, un piccolo scivolo e getti idromassaggio.
Le terme Romerbad si estendono su tre piani: 12mila metri quadrati di saune, piscine, bagni turchi e zone relax divisi in:
– Romanum (con area piscina)
– Romanum per bambini
– Noricum (bar wellness, area estetica, massaggi) 
– Maximus(sauna finlandese, Bagno turco, Inalazione salina, Cabina a infrarossi, Biosauna)

Immancabile il ristorante, “Bade-Restaurant“, dove è possibile gustare delle deliziose pietanze godendo di un panorama mozzafiato.

Lo spogliatoio è lo stesso sia per gli uomini che per le donne, ad eccezione delle docce e dei bagni che sono separati. Ognuno può riporre le proprie cose all’interno del suo armadietto che abbinerà al suo bracciale.

La parte più bella della struttura, a parer mio, è quella delle saune: progettate secondo il modello delle antiche terme romane, offrono ben 13 trattamenti diversi. 
Ah, dimenticavo! In Austria è praticamente vietato entrare nelle saune con il costume da bagno!

Per ulteriori informazioni: www.badkleinkirchheim.com

You may also like...

Rispondi