Visitare Roma con ROMA PASS

Come riporta il sito ufficiale, Roma Pass è “la card turistico-culturale della Capitale che offre riduzioni e servizi ai turisti e al pubblico di curiosi per godere le bellezze di Roma”.

Quando sono stata a Roma, ho acquistato la 48 ore e sì, posso dirvi che mantiene quello che promette: ho preso i mezzi pubblici credo una trentina di volte, sono entrata gratis alle Terme di Caracalla ed ho ottenuto la riduzione sul biglietto per il museo delle cere

Roma Pass è disponibile in due versioni: da 48 e 72 ore.
Roma Pass 48 Hours è valida per 48 ore dalla prima validazione e offre:
– 1 musei incluso
– Metro, bus e tram illimitati
– Sconti e prezzi speciali per eventi, mostre e servizi turistici
– una mappa della città di Roma
– Prezzo € 28,00
Roma Pass 72 Hours è valida per 72 ore dalla prima validazione e offre:
– 2 musei inclusi
– Metro, bus e tram illimitati
– Sconti e prezzi speciali per eventi, mostre e servizi turistici
– una mappa per la città di Roma
– Prezzo € 38,50

Quando usare Roma PASS?

Roma Pass può risultare molto utile – ed economico – per chi ha intenzione di girare tutta Roma avendo a disposizione pochissimi giorni, e che quindi necessita di un uso costante di autobus e metropolitana. Tuttavia è bene specificare che Roma Pass non include i viaggi per e da gli aeroporti e non copre i musei privati come i Musei Vaticani, la Galleria Doria Pamphilj, le catacombe e la Villa Farnesina. I bambini sotto i 10 anni viaggiano gratis sui mezzi pubblici, quindi ricordatevi di non pagare un Roma PASS se avete un bambino al di sotto di quell’età. 

Per ulteriori informazioni, visita l’apposito sito www.romapass.it

Consigliati per te

You may also like...

Rispondi